Santa Marina immagini nuove

Santa Marina di Bitinia: tra leggenda e realtà

Secondo la tradizione cristiana, Santa Marina si festeggia il 18 giugno ed è la compatrona di Venezia. Poco si sa sulla sua vita ma probabilmente visse fingendosi un uomo in un convento maschile insieme al padre. Qui i monaci non si rendono conto e non scoprono la ragazza sia per i suoi tratti femminei ma anche per il fatto che vivevano una vita molto appartata, dedita alla preghiera, al lavoro e al fatto che erano sempre coperti da grosse tuniche. Un giorno accade che questo frate viene inviato con altri per delle faccende e durante il viaggio si fermano in una locanda. Quella stessa notte la figlia del locandiere viene stuprata e rimasta incinta accusa il monaco Marino.

Il monaco, che avrebbe potuto discolparsi, decide di non parlare e di farsi carico di tutto ciò. L’abate punisce e espelle Marino dal monastero per lunghi anni ove comunque non si allontana ma dedica tutto l’affetto e protezione al bimbo dedicandosi all’elemosina. Visto ciò i suoi confratelli chiedono che venga riammesso in monastero e l’abate accetta. Marino inizia a lavorare e a pregare continuando a dare attenzioni al figlio. Ma tutto ciò che ha patito, insieme al dolore fisico, e alle autopunizioni, provocò la sua morte. A soli 25 anni lo trovarono morto nella sua cella e quando i frati ricomposero la salma si accorsero che effettivamente era una ragazza che aveva sopportato in silenzio questa condanna. Le spoglie di Santa Marina di Bitinia sono conservate a Venezia.

santa marina 4
Buongiorno Santissima Marina
santa marina 1
Buongiorno santa Marina 18 giugno
santa marina 2
Buongiorno saint marina
santa marina 3
Santa Marina Vergine Termitana

 

Buongiornando.it

You cannot copy content of this page